La mostra, che ha avuto il suo esordio in centro storico a Venezia (nelle pregiate sale di Palazzo Corner Mocenigo) e successivamente  a Forte Marghera, ora si sviluppa nelle vie del centro di Mestre,  e trova il suo fulcro nella torre civica di Mestre. Tostapane studio ha curato l’allestimento riadattando le strutture nel complesso storico che si affaccia su un contesto urbana; nello torre si trova la vera e propria mostra distribuita sui tre piani, all’esterno i totem lungo le via del centro introducono alla visita, dando spunti e aneddoti riguardo la figura del celebre Morosini.